Fosca presenta: RATTINGAN GLUMPHOBOO

presenta

RATTINGAN GLUMPHOBOO
liberamente ispirato al romanzo “Orlando” di Virginia Woolf
II studio XIX-XX secolo

Festival Inequilibrio – 29 e 30 giugno
Lungomare Alberto Sordi Moli BudiniCastiglioncello (LI) ore 19:45

a cura di Fosca con il contributo della Regione Toscana

ideazione e regia: Caterina Poggesi | di e con: Laura Dondoli
musica eseguita dal vivo, di e con: Matteo Bennici (violoncello)
costumi: Laura Dondoli | assistenza alla realizzazione: Agata Monti | cura del suono: Spartaco Cortesi

Si rimane attoniti di fronte alla contemporaneità di un testo come l’Orlando della Virginia Woolf.
La storia si regge su un paradosso archetipico, ovvero la possibilità di vivere un tempo inumano, quasi eterno, attraverso i secoli, cambiando dallo stato di uomo a quello di donna. Vari incontri e vicissitudini si alternano fra i boschi fisici e simbolici di un vissuto di accadimenti silenti e dilatati.
Il paradosso di questa impossibile trasmigrazione temporale diventa solitudine assoluta, quanto la trasformazione di genere, che diviene visione anch’essa assoluta.
Sono le pieghe di questa intimità che intessono una narrazione sempre in bilico tra il cambiamento e la permanenza, che si espone allo sguardo.

Il secondo studio indaga la parte del romanzo ambientata a cavallo tra il XIX e XX secolo, quella parte dell’opera in cui, anche solo cronologicamente, la figura della protagonista si sovrappone più intensamente con quella della scrittrice e con la sua biografia.
Unica presenza visibile è la figura androgina di Orlando, in un discorso corporeo che si dipana tra gli interstizi del paesaggio naturale, tra l’acqua e le rocce, nella luce calante del giorno, in una dimensione onirica, ma anche nitida e reale.

Un ringraziamento a Ramona Caia, Rachel Inman, TPO, Il Vivaio del Malcantone, Toni Ulivieri_Spazio Nomade e idealmente a Jeanette Winterson.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...